About the project

Indagini per Stalking e Molestie

Lo stalking è un comportamento criminoso molto pericoloso, punito dalla legge con l’art. 612 bis del Codice Penale, che recita:   “Salvo che il fatto costituisca più grave reato, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni chiunque, con condotte reiterata, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad alterare le proprie abitudini di vita. La pena è aumentata se il fatto è commesso dal coniuge legalmente separato o divorziato o da persona che sia stata legata da relazione affettiva alla persona offesa. La pena è aumentata fino alla metà se il fatto è commesso a danno di un minore, di una donna in stato di gravidanza o di una persona con disabilità di cui all’art. 3 della legge 5/2/1992 n. 104, ovvero con armi o da persona travisata”.

Lo “stalker” è una persona che pedina, infastidisce senza tregua con telefonate (anonime o conosciute), perseguita insistentemente con ricerche di contatto, e adotta tutti quei comportamenti criminosi a danno della persona perseguitata, tanto da influire pesantemente sui rapporti sociali con amici, colleghi e componenti della famiglia.

La vittima di stalking deve immediatamente rivolgersi alle forze dell’ordine sporgendo denuncia. Successivamente, sarà necessario ed importante documentare con prove ciò che si sta subendo per assicurare il molestatore alla giustizia.

A.S.I. Investigazioni svolge una attenta attività di indagine e di tutela, finalizzata alla documentazione di eventi persecutori da stalking come:  telefonate insistenti anche anonime, minacce, ricatti, lettere anonime, pedinamenti, cyberstalking con e-mail e tramite social network, danni a mezzi, intrusioni domestiche.
Quando lo stalker è rappresentato dall’ ex partner, supportiamo  la vittima nella registrazione di ogni contatto (telefonata o incontro), raccogliendo prove inconfutabili in merito alle azioni persecutorie poste in atto. Oltre a ciò, identifichiamo lo stalker in quei casi in cui la vittima non ne conosca l’identità.

Mobbing
Il mobbing è un altro caso di molestia, che danneggia il lavoratore sia sul piano psicologico e morale, che fisico. Per risolvere questa problematica, è necessario fornire prove certe delle azioni di mobbing subite.

A.S.I. Investigazioni svolge le indagini per mobbing in modo efficace e discreto per raccogliere prove certe, utilizzabili in sede di giudizio, nel caso in cui la vittima di mobbing intenda intentare una causa di risarcimento danni nei confronti del suo persecutore (datore di lavoro, direttore, capo area, ecc.)

…………………………………………………………………………………………………………..

RINTRACCIO TELEFONATE ANONIME  

Ricevete di sovente fastidiose e preoccupanti telefonate anonime, a qualsiasi ora del giorno e della notte che sconvolgono la vostra serenità ed invadono la vostra privacy?
Oggi è assolutamente possibile difendersi dalle telefonate anonime rintracciando il numero chiamante!

A.S.I. Investigazioni procede con tempestività e discrezione ad attivare il servizio, per individuare il numero telefonico e il titolare dell’utenza dalla quale partono le telefonate anonime, acquisendo la documentazione necessaria per procedere in sede giudiziaria contro l’autore delle chiamate moleste.

 

Contattaci per Informazioni